Aggiornamenti 03/07/2020

Mai sentito parlare di User Experience?

Parlare di User Experience vuol dire parlare di tutte quelle percezioni, reazioni ed azioni che si innescano nell'utente a seguito dell'aspettativa o dell'utilizzo di un prodotto o servizio. 
Il padre del termine, Donald Norman, in un'intervista del 2008 spiegò che 


"I invented the term because I thought human interface and usability were too narrow. I wanted to cover all aspects of the person's experience with the system including industrial design graphics, the interface, the physical interaction and the manual."



La terminologia UX, quindi, tenta di coprire l'enorme spettro di azioni e reazioni che vengono generate a partire dal vissuto di una persona che interagisce con un sistema. La persona che si occupa dell'ideazione e della progettazione dell'esperienza utente è lo UX Designer: una figura poliedrica, a metà tra il tecnico e il creativo. Da un lato, è necessario che sappia prevedere e soddisfare tutti i bisogni dell'utilizzatore finale del sistema ; dall'altro, deve disegnare un design che sia in grado di creare un coinvolgimento emotivo.
In generale, quindi, lo User Experience Design (UXD) ha come obiettivo la soddisfazione generale degli utenti puntando sugli elementi come usabilità, accessibilità e il piacere generato dall'interazione con il prodotto o servizio. 




Proprio per questo, è necessario utilizzare lo Human Centered Design, un design antropocentrico per cui la progettazione viene costruita a partire dai bisogni e dai comportamenti umani. Certo, è necessario quindi osservare il mondo circostante e comprendere l'esatto meccanismo psicologico che si innesca durante l'interazione tra uomo e macchina. 



"Design is really an act of communication, which means having a deep understanding of the person with whom the designer is communicating. "
- Donald A. Norman, The Design of Everyday Things



A seguito , quindi, di una User Research attraverso cui vengono analizzati i comportamenti e le motivazioni, sarà necessario concentrarsi sulla User Interface ( UI ) e sull'architettura delle informazioni. Spesso UI e UX vengono utilizzati come sinonimi, ma in realtà la UI fa parte della User Experience più in generale. Lo User Interface Design , infatti, si occupa nello specifico della creazione e composizione dell'interfaccia in modo che essa non solo si basi sulla semplificazione delle azioni dell'utente, ma anche e soprattuto sull'anticipazione dei bisogni. 


A partire da questo, sarà necessario rendere le azioni compiute dall'utente facili e soddisfacenti da fare. Si parla quindi di usabilità. Sommando tutti questi aspetti, sarà possibile creare un'esperienza  utente capace di influenzare la percezione che esso ha del prodotto o servizio. 


Sembra difficile, vero? Infatti lo è, ma quanta soddisfazione si ha poi nel momento in cui l'esperienza creata determina il ricordo che la persona avrà di quella interazione?


La soddisfazione è una sensazione che il nostro team conosce bene: ogni volta che lavoriamo ad un progetto cerchiamo di capire le logiche che l'utilizzatore finale potrebbe applicare e lavoriamo al fine di generare emozioni grazie all'interazione con il nostro prodotto. E sapere che i nostri servizi e prodotti generano emozioni è la soddisfazione più grande che si possa avere.  

Ciao! Ci vediamo per parlare del tuo progetto?

Recapito telefonico
Preferenza orario
Ti chiediamo il recapito telefonico e una preferenza dell'orario per chiamarti, così da organizzare il nostro appuntamento. Se non vuoi lasciarci queste informazioni, puoi scriverci all'indirizzo info@brainin.it
Descrizione
Richiesta
Nome
Cognome
E-Mail
Scrive la tua richiesta
E importante que la richiesta sia legata ai eventi o meetups, altrimenti contattaci sulla mail info@brainin.it