Gestionali 20/01/2021

Come un gestionale può renderti una data-driven company

Una strategia che può portare al successo di un'azienda è quella di basare le proprie decisioni sui dati. Secondo Bas Kamphuis, un approccio data driven è un approccio iterativo per automatizzare ed ottimizzare il processo di business all'evolvere delle condizioni e per questo dotarsi di tecnologie capaci di tramutare la semplice raccolta dati da approfondimento utile all'azienda a pilastro fondante è un ottimo e remunerativo investimento da compiere.

" Data-drivenness is about building tools, abilities, and, most crucially, a culture that acts on data."
- Carl Anderson 


Al fine di diventare una data-driven company è necessario non solo adottare la giusta tecnologia, bensì attuare un percorso di change management in modo che vi sia un cambiamento profondo nella cultura aziendale. Avere un approccio basato sui dati vuol dire poter prendere decisioni informate basate su fatti oggettivi in grado di concorrere all'aumento dei profitti e delle vendite, alla produttività, alla soddisfazione dei clienti e a un miglioramento della pianificazione e della valutazione dei rischi. 

In che modo puoi creare un'azienda fondata sui dati? 



Identificare obiettivi specifici, misurabili e raggiungibili così da comprendere immediatamente quali dati dovranno essere presi in considerazione e snellire il processo di raccolta. 


È necessario che tu e la tua azienda vi poniate degli obiettivi da seguire :

  • capire e sfruttare le informazioni in modo che creino un vantaggio competitivo 
  • imparare a gestire correttamente le informazioni utilizzando uno strumento adeguato 
  • partire dai dati per attuare strategie efficaci e prendere decisioni migliori 

Prima di tutto, devi capire la posizione che occupa la tua azienda e la tipologia di dati che hai già a disposizione nonché in che modo è possibile condurre un'analisi a riguardo. Uno strumento che può aiutarti in questo è un software gestionale poiché può migliorare le potenzialità di analisi predittiva della tua compagnia.

Raccogliere e preparare dati che possono essere di tipologie diverse (feedback dei clienti, analisi del traffico, dati aziendali interni, etc). Poi passare ad una pulizia dei dati grezzi al fine di essere i più precisi possibili. 


Il vantaggio di avere un repository unico all'interno di una sola piattaforma è la possibilità di centralizzare le informazioni dei diversi aspetti del tuo business al fine di renderli comparabili e poterli così analizzare nel loro complesso. Infatti, uno degli ostacoli più grandi all'interno delle compagnie è proprio quello di dividere le informazioni in silos  differenti riferibili a una divisione specifica. Tutte le voci del database, invece, devono essere in formato comune e confrontabile tra loro in modo che possano essere lette e analizzate dai vari dipartimenti così da compiere valutazioni più adeguate. Avere accesso ad un pool di dati rende possibile creare connessioni logiche in grado di generare strategie di business vincente. In questo senso, è fondamentale poter gestire accessi e modalità al repository in modo che il personale qualificato possa analizzare, interpretare e comprendere le informazioni raccolte. Per questo una soluzione gestionale che consente una corretta amministrazione dei ruoli tramite dashboard personalizzate ed intuitive può notevolmente agevolare il processo. 


Allo scopo di raccolta dati concorre notevolmente anche il fattore automatizzazione: automatizzare processi quotidiani come la gestione della supply chain, la contabilità e l'anagrafica clienti permette di accumulare informazioni semplici, ma fondamentali al corretto andamento del business. 

Presentare i dati in maniera chiara ed efficace tramite grafici e presentazioni puntuali in modo da avere una visione precisa della situazione e decidere di agire di conseguenza. 


Dotarsi di un sistema ERP efficace, quindi, vuol dire in questo senso ottenere un ottimo indicatore delle prestazioni interne e dei progressi dell'azienda. È necessario creare processi data-driven agili, ripetibili, monitorabili e facilmente gestibili. 


Gli errori  spesso accadono anche se si parte da una base di partenza ponderata. Utilizzare un'unica piattaforma vuol dire che, anche nel momento in cui le decisioni prese dovessero risultare sbagliate, queste informazioni andranno ad aggiungersi a quelle già presenti in modo da alimentare la base su cui saranno ideate le nuove strategie. Un esempio? Se durante il mese di luglio un determinato articolo è andato a ruba e sei rimasto senza, la piattaforma lo registrerà e potrai utilizzare questo dato per essere preparato l'anno successivo. Altro esempio può essere quello della gestione dei clienti i cui dati, positivi o negativi, possono guidare le intuizioni per i prossimi contatti.


In conclusione, per scoprire nuove opportunità da utilizzare per scalare il tuo business dovresti pensare seriamente di partire dai dati avvalendoti degli strumenti giusti e avviare così la trasformazione della tua azienda in una data-driven company. 

Ciao! Ci vediamo per parlare del tuo progetto?

Recapito telefonico
Preferenza orario
Ti chiediamo il recapito telefonico e una preferenza dell'orario per chiamarti, così da organizzare il nostro appuntamento. Se non vuoi lasciarci queste informazioni, puoi scriverci all'indirizzo info@brainin.it
Descrizione
Richiesta
Nome
Cognome
E-Mail
Scrive la tua richiesta
E importante que la richiesta sia legata ai eventi o meetups, altrimenti contattaci sulla mail info@brainin.it